Elementi di diritto e procedura civile / Elements of Civil Law and Civil Procedure

 

Elements of Civil Law and Civil Procedure

 

Anno accademico 2018/2019

Codice attività didattica
PSI0346
Docenti
Prof. Raffaele Caterina (Titolare del corso)
Matteo Lupano (Titolare del corso)
Dott. Davide Turroni (Titolare del corso)
Corso di studio
Psicologia criminologica e forense
Anno
1° anno
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
IUS/01 - diritto privato
IUS/15 - diritto processuale civile
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
 
 

Obiettivi formativi

  • Italiano
  • English
L'insegnamento è volto a fornire allo psicologo le conoscenze di base del diritto civile e del diritto processuale civile, utili:
- per collocarsi all'interno di enti pubblici e privati che operano nel campo del miglioramento delle relazioni interpersonali e della soluzione alternativa delle controversie, con particolare riferimento al contesto familiare;
- per svolgere, nei procedimenti civili, attività peritale, coadiuvare altri operatori giuridici come l'avvocato e collaborare alle procedure di audizione protetta di soggetti vulnerabili.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • Italiano
  • English
Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà conoscere e comprendere i principi e gli istituti fondamentali del diritto civile e processuale civile. Lo studente dovrà essere in grado di comunicare efficacemente con un operatore giuridico e di comprenderne le esigenze, cooperando in un'ottica di interdisciplinarietà.
Lo studente dovrà essere in grado di applicare le conoscenze e la capacità di comprensione critica acquisite per risolvere problemi inseriti in contesti professionali in cui la psicologia si incontra con il diritto quali lo svolgimento di una mediazione familiare o di una consulenza tecnica o l'ascolto di un minore.

 

Programma

  • Italiano
  • English
Il programma è suddiviso in due parti ed è finalizzato a:
I - Far conoscere agli studenti i problemi fondamentali del diritto privato ed il suo linguaggio, con particolare riguardo a: le persone fisiche e i diritti della persona; il contratto; la proprietà; la responsabilità civile; il diritto di famiglia. Lo studente deve essere in grado di utilizzare tali conoscenze per comprendere lo sfondo in cui si collocano i particolari problemi affrontati dagli operatori giuridici.
II - Far conoscere agli studenti il sistema della giustizia civile e gli strumenti alternativi di risoluzione delle controversie (ADR), con particolare attenzione al ruolo che, in tali contesti, svolge lo psicologo.

 

Modalità di insegnamento

  • Italiano
  • English
Lezioni frontali ed esame di casi.

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • Italiano
  • English
La verifica avviene mediante un esame orale, nel corso del quale vengono poste almeno due domande.
Una domanda verte sui principi generali del diritto civile o del diritto di famiglia (prima parte del programma). Una ulteriore domanda verte sui principi generali del diritto processuale civile o sugli strumenti alternativi di risoluzione delle controversie ovvero ancora sul diritto all'ascolto dei minorenni (seconda parte del programma).
Vengono valutate: la padronanza delle nozioni; la competenza nell'impiego del lessico specialistico; la capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza; la capacità di sintesi.
La valutazione è complessiva, espressa in trentesimi.

 

Attività di supporto

  • Italiano
  • English
Una volta alla settimana, su appuntamento.

 

Testi consigliati e bibliografia

  • Italiano
  • English
- R. Caterina, Elementi di diritto civile, Giappichelli, in corso di stampa
- Materiale sul diritto di famiglia (incluso nel materiale didattico)
- C. Besso, Il processo civile - nozioni generali, terza edizione, Torino, 2016, capitoli 1, 2 (escluso il paragrafo 9), 3 (escluso il paragrafo 4), 4 - sez. I, 5 e 6 - sez. I e II (escluso il paragrafo 8)
- C. Mandrioli - A. Carratta, La consulenza tecnica (Corso di diritto processuale civile), Torino, 2017 (dispensa inclusa tra il materiale didattico)
- Slides incluse nel materiale didattico
- Dispensa sull'ascolto del minore (inclusa nel materiale didattico).

 
Ultimo aggiornamento: 04/10/2018 14:45
Campusnet Unito

Location: https://www.psicologiaforense.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!