Vai al contenuto pricipale
Location: https://psicologiaforense.campusnet.unito.it/robots.html
Location: https://psicologiaforense.campusnet.unito.it/robots.html

Requisiti di ammissione a.a. 2019/20

Il Corso in Psicologia Criminologica e forense è ad accesso programmato con graduatoria locale. I posti disponibili sono 150 per studenti/esse comunitari +  posti per studenti/esse non comunitari residenti all'estero.


Possono iscriversi al corso coloro che:

  1. siano in possesso di Laurea o diploma universitario di durata triennale (o superiore) o altro titolo conseguito all'estero e riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente;
  2. abbiano superato il test di selezione costituito da una serie di materie di base specificate nel bando di concorso.

  1. i/le laureati/e nella Classe di Laurea Scienze e Tecniche Psicologiche Classe L-34 ex lege 509, e classe L-24 ex lege 270 conseguita presso qualsiasi Ateneo italiano o estero (in caso di titolo conseguito all'estero rivolgersi all' Ufficio Studenti Internazionali dell'Ateneo);
  2. coloro che abbiano una laurea quinquennale in Psicologia conseguita presso qualsiasi Ateneo italiano o estero (in caso di titolo conseguito all'estero rivolgersi all'Ufficio Studenti Internazionali dell'Ateneo).  
  3. i/le  laureati/e (in classe di laurea triennale o superiore) in una classe diversa dalla L-34 o L24, se sono stati preventivamente acquisiti almeno 80 crediti in discipline psicologiche, di cui almeno 4 crediti per ciascuno dei seguenti settori scientifico disciplinari: M-PSI/01, M-PSI/02, M-PSI/03, M-PSI/04, M-PSI/05, M-PSI/06,M-PSI/07, M-PSI/08.
    Non sono previste equipollenze, affinità e quant'altro. I/le candidati/e devono indicare il possesso dei CFU durante la fase di iscrizione al test nella procedura online. 

  1. Durante il corso di laurea triennale si possono inserire nel carico didattico corsi per acquisire i crediti (dopo il superamento del relativo esame) per l'iscrizione al test. Si possono inserire fino ad un massimo di 60 Cfu , oltre i 180 Cfu previsti dal piano di studio del proprio corso di laurea triennale (per ulteriori informazioni in merito rivolgersi alla Segreteria Studenti). I Cfu necessari per soddisfare i requisiti di accesso  non potranno in seguito essere riconosciuti come crediti spendibili nella Laurea magistrale al fine di ottenere l'abbreviazione di corso.
  2. Dopo la laurea triennale iscrivendosi ai singoli insegnamenti (corsi singoli) dei corsi di laurea triennale e sostenendo i relativi esami, per un massimo di 30 Cfu. I Cfu necessari per soddisfare i requisiti di accesso  non potranno in seguito essere riconosciuti come crediti spendibili nella Laurea magistrale al fine di ottenere l'abbreviazione di corso.

I requisiti di ammissione devono essere posseduti entro il termine di presentazione della domanda di iscrizione alla procedura selettiva.
Per ulteriori informazioni contattare la segreteria del Polo di Psicologia

Per sostenere la prova di ammissione devi

  • iscriverti attraverso la procedura on line del portale di Ateneo entro i termini indicati nel bando.
    Leggi le istruzioni nella sezione Iscrizione al test di ammissione per i Corsi ad accesso programmato locale con graduatoria locale
    Per l'accesso al Portale di Ateneo e ai servizi on-line, tra i quali la presentazione della domanda di ammissione al concorso segui le istruzioni:
    Se non sei mai stato/a studente/essa di UniTO devi registrarti al portale di Ateneo
    Se sei gia stato/a studente/essa di UniTO, devi selezionare la voce login su  www.unito.it utilizzando le credenziali (username e password) fornite al momento della registrazione al portale
  • versare il contributo di ammissione all'esame come indicato nel bando.  

    La quietanza di pagamento dovrà essere conservata ed esibita durante la fase di riconoscimento preliminare allo svolgimento della prova di ammissione.

Leggi attentamente il bando di ammissione al concorso, che riporta tutte le informazioni necessarie per sostenere il test di ammissione, (data e modalità delle prova, consultazione delle graduatorie di merito e il perfezionamento dell'immatricolazione).

La data, il luogo e l'ora della prova di ammissione sono indicati nel bando.

Per saperne di più visita la pagina Corsi ad accesso programmato con graduatoria locale del Portale UniTo.it

La prova consiste in 60 domande a risposta multipla, il tempo per la prova è di 60 minuti.

Nel bando di ammissione sono indicate le aree tematiche su cui vertono le domande e la modalità di valutazione del test. 

Per essere ammessi a sostenere la prova occorre presentare un documento di riconoscimento valido (possibilmente il medesimo indicato per la registrazione al Portale di Ateneo) e la ricevuta del versamento effettuato per la pre-iscrizione (si consiglia di portare con sè anche il promemoria stampato al termine della procedura on line).  Gli studenti extracomunitari dovranno presentare valido documento di identità personale o regolare permesso di soggiorno o sua richiesta. 

Il candidato dovrà rimanere nella sede di esame fino alla scadenza della prova e non potrà tenere con sé, durante la prova, borse o zaini, libri o appunti, carta, telefoni cellulari e altri strumenti elettronici e quant'altro sarà comunicato prima dell'inizio della prova.

Il concorrente che contravverrà alle suddette disposizioni o che abbia copiato in tutto o in parte la prova è escluso dal concorso. La Commissione e il personale addetto alla vigilanza curano l'osservanza delle disposizioni stesse e hanno la facoltà di adottare i provvedimenti necessari.

L'esercizio della vigilanza sui candidati sarà effettuato secondo le modalità previste dagli art. 5, 6 e 8 del DPR 3 maggio 1957, n. 686. Per quanto non previsto nel presente bando si applicano le disposizioni dei concorsi pubblici. La trasparenza delle diverse fasi del procedimento inerenti il test di ammissione in oggetto è assicurata secondo le modalità previste dalla legge 241/1990. 

Prova di ammissione all'a.a. 2019/2010 del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia criminologica e forense: 
esempi e descrizione

La Commissione Esaminatrice viene nominata con delibera del Consiglio di Dipartimento di Psicologia. Composizione della commissione esaminatrice per l'a.a. in corso: 

  • Prof. Fabio Veglia (Presidente)
  • Prof. Michele Settanni
  • Prof. Mario Deganello
  • Prof. Giuliano Carlo Geminiani
  • Prof. Franco Freilone
  • Prof. Claudio Longobardi
  • Prof. Davide Turroni (Supplente)

Responsabile del procedimento Ai sensi della Legge 241/90 il Responsabile del procedimento è il Prof. Fabio Veglia. 

Le graduatorie per ciascun corso di studi saranno stilate sulla base del punteggio complessivo conseguito e ogni candidato sarà inserito in quella/e del/i corso/i per i quali ha dichiarato di concorrere. 
Il giorno della pubblicazione delle graduatorie, la posizione del candidato sui corsi per i quali ha espresso opzione potrà essere  Ammesso, Non ammesso, Annullato, Respinto. Consultare il bando per maggiori informazioni. 

Le informazioni relative alle modalità di svolgimento della prova per i candidati con Disabilità o con Disturbi specidfici dell'Apprendimento (DSA) sono disponibili sul bando e alla pagina Immatricolazione e iscrizioni - Corsi ad accesso programmato del Portale di Ateneo.

Per  informazioni su  certificazione, tempi e procedure delle pre-iscrizioni, necessità di supporti e/o tempi aggiuntivi  e per contattare l'Ufficio Studenti con Disabilità e DSA, visita le sezioni
L'ingresso in UniTO degli studenti con disabilità
L'ingresso in UniTO degli studenti con DSA 

Per conoscere tutti i servizi offerti in UniTO per gli/le studenti/esse con disabilità e DSA, visita la sezione
Studenti con disabilità
Studenti con disturbi specifici di apprendimento (DSA)

Ultimo aggiornamento: 21/06/2019 11:03

Location: https://www.psicologiaforense.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!