Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Diritto civile II: le persone fisiche / Civil Law II – natural persons

Oggetto:

Civil Law II – natural persons

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
GIU0387
Docente
Prof. Luciano Olivero (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia criminologica e forense
Anno
1° anno 2° anno
Tipologia
Opzionale
Crediti/Valenza
4
SSD dell'attività didattica
IUS/01 - diritto privato
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
esame orale (verbalizzante)
Prerequisiti
Buone capacità logiche; padronanza dei principi generali del diritto privato.
Good logical skills; good knowledge of the principles of private law.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'obiettivo principale del corso è di fornire agli studenti e alle studentesse gli strumenti necessari per comprendere i problemi giuridici ed i principali istituti che ruotano intorno alla nozione di "persona fisica", dalla capacità ai diritti della personalità.

The main purpose of the course is to give students the essential tools to understand legal issues and basic institutions concerning the notion of "natural person", from capacity to fundamental rights.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Gli studenti e le studentesse devono dimostrare un'adeguata conoscenza degli argomenti trattati durante le lezioni; devono dimostrare di saper cogliere i problemi giuridici, i conflitti di interessi in gioco e il modo col quale essi vengono risolti, in sede legislativa e giurisprudenziale.

Students must demonstrate an adequate knowledge of the topics discussed during the course; they must demonstrate to be able to comprehend the juridical problems, the conflicts of interests and the way they are decided, both by legislation and by judges.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

40 ore di lezioni frontali, dedicate all'analisi dei problemi giuridici, delle norme e dei casi giurisprudenziali. 

Oral teaching (40 hours): academic lectures and analysis of legal issues, rules and cases. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Emergenza Coronavirus - L’esame sarà orale, sulla piattaforma webex finché non sarà ripristinata la possibilità di orali in presenza.

L'esame, al termine del corso, sarà orale, in forma di colloquio con domande generali e di approfondimento per verificare la capacità di ragionamento giuridico sui temi oggetto dell'insegnamento. La valutazione sarà espressa in trentesimi (18-30 ed eventuale lode in caso di prova eccellente) e terrà conto, in particolare, della precisione del lessico giuridico, della analiticità delle conoscenze, della capacità di collegare i casi particolari ai principi generali e viceversa.

At the end of the course the exam will be oral with open questions to check the legal reasoning skills and the general knowledge of the topics of the course. Grade: from eighteen to thirty. Excellent: 30 cum laude.

Oggetto:

Attività di supporto

 Il docente riceve il martedì, dalle 16 alle 18, Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena 100, p. 2°, n. D3-15

= DIDATTICA ALTERNATIVA=

EMERGENZA CORONAVIRUS

=APRILE 2020 =

Gentili Studenti e Studentesse di Diritto civile II, iniziano le vacanze pasquali e se tutto fosse andato de plano anche questo corso sarebbe già giunto al giro di boa. Approfitto dell’occasione per farvi i miei auguri più sinceri e, insieme, il punto della situazione.

L’emergenza del coronavirus ha suggerito, da subito, di trovare vie alternative per fare lezione. Col passare delle settimane è divenuta sempre meno percorribile l’ipotesi di una riapertura del Campus: di pari passo è proseguita la predisposizione dei materiali video, suddivisa in unità didattiche (dette Argomenti), a corredo delle quali sono state pubblicate sentenze e altri documenti. Circa 170 di voi si sono iscritti a questo corso e hanno preso visione dei materiali. Essi sono fruibili in ogni momento accedendo alla pagina Moodle (è il bottone col cappello da laureato accessibile dalla pagina "base" dell'insegnamento , sul sito del Dip.to di Gurisprudenza). Oggi sono state pubblicate 5 nuove lezioni: una sull’identità personale ed il “caso Veronesi”; le rimanenti sulle misure di protezione dei soggetti vulnerabili (interdizione, inabilitazione, amministrazione di sostegno).

Tra aprile e maggio – e cioè in pratica fino al termine naturale delle lezioni – continuerà la pubblicazione di altre unità didattiche: alla fine i nodi fondamentali della disciplina saranno affrontati in modo ragionevolmente esaustivo.

Come detto, l’iscrizione a Moodle e la fruizione di questi materiali rappresenta una sorta di frequenza "on line", che sostituisce la presenza in aula alle medesime condizioni. Questo significa che – come la partecipazione alle normali lezioni – anche la fruizione delle unità didattiche on line è consigliata, ma non obbligatoria in senso stretto. Dunque, chi sceglie di non frequentare, neppure on line, può continuare a prepararsi esclusivamente sui manuali consigliati [SI VEDA LA SEZIONE TESTI CONSIGLIATI E BIBLIOGRAFIA, con questa avvertenza ⇒ Vista la chiusura della Biblioteca, fin dallo scorso marzo ho esentato dallo studio degli estratti dal trattato di Biodiritto: essi possono essere sostituiti con due delle unità didattiche ora presenti sulla piattaforma Moodle (ad esempio l'Argomento "Persone & Animali" o "Identità personale e dintorni": ogni Argomento presuppone la visione dei video e lo studio dei materiali collegati: sentenze ecc.). Resta inteso che chi si era già dotato degli estratti prima della chiusura della Biblioteca conserverà il diritto, in sede di appello, di essere esaminato su quei materiali.

L’esame, per questo insegnamento, è di norma orale. L’Ateneo e il Dipartimento stanno valutando con scrupolo tutti gli scenari possibili in vista della sessione estiva di appelli, anche con riguardo agli esami scritti. Eventuali segnalazioni relative a questo corso saranno prontamente comunicate a tutti gli iscritti via email, sul sito e sul forum.

Ancora tanti auguri ed un arrivederci a presto. L.O. 11/4/20

 

 Teacher meets students Tuesday, from 4 pm to 6 pm, Campus Einaudi, Lungo Dora Siena 100, p. 2°, n. D3-04.

Oggetto:

Programma

Il corso analizza i principi fondamentali del diritto privato relativi alle persone fisiche anche al cospetto degli altri soggetti giuridicamente rilevanti (dalle persone giuridiche agli animali); i diritti del concepito, lo statuto dell'embrione e la sua protezione; la nascita e la morte; la capacità giuridica e di agire; la capacità naturale e le misure di protezione; i diritti della personalità: diritto all'integrità fisica e disposizione del corpo; diritto al nome, all'immagine, all'identità personale; diritto alla riservatezza, all'oblio, al consenso informato ai trattamenti sanitari.

The course analyses the fundamental principles of private law concerning human being, with special focus on: natural persons and other legal entities (from legal persons to animals); legal status of the embryo and its protection; birth and death; legal capacity to act; natural incapacity, deprivation and disability; life, body, name, image, identity, privacy, right to oblivion and right to informed consent for medical treatment.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Il testo di riferimento è: R. Caterina, Le persone fisiche, Giappichelli, Torino, 2019 (3a ed. copertina arancione).

CORONAVIRUS: AVVISO SUI MANUALI E SUI MATERIALI DI STUDIO IN VISTA DEGLI ESAMI

Cari Studenti e Studentesse di Diritto civile II,

come già vi ho scritto in occasione delle vacanze pasquali, la fruizione dei materiali pubblicati sulla piattaforma Moodle [raggiungibile dalla pagina del corso sul sito del Dip.to di Giurisprudenza] rappresenta una frequenza "on line", che sostituisce la presenza in aula alle medesime condizioni. Questo significa che – come la partecipazione alle lezioni – anche la fruizione delle unità didattiche on line è consigliata, ma non obbligatoria in senso stretto. Chi ascolta le videolezioni e legge le sentenze e i materiali che ho messo a disposizione, può avere – come chi frequenta in aula – degli spunti in più per cogliere i nodi fondamentali della disciplina, per approfondirne alcuni risvolti che magari vanno al di là di ciò che è presente nei manuali consigliati. Quanto a questi ultimi: le particolari condizioni imposte dall’emergenza sanitaria hanno inevitabilmente comportato – per taluni – maggiori difficoltà nell’approvvigionamento delle risorse bibliografiche; ed è proprio per questo che è stata intensificata il più possibile l’attività di pubblicazioni di materiali autoprodotti sul sito.

Tutte queste considerazioni si traducono – nella prospettiva della preparazione dell’esame – nelle seguenti possibilità, che si collocano su di un piano di ideale equivalenza:

Chi sceglie di non frequentare, neppure on line, può continuare a prepararsi esclusivamente sul manuale consigliato (R.Caterina, Le persone fisiche, Giappichelli, terza ed., 2019).

Chi, per ragioni logistiche, personali o di altra natura si sia trovato e si trovi prima degli appelli nell’impossibilità di dotarsi del manuale, non dovrà rinunciare a sostenere l’esame, se lo desidera, ma potrà prepararsi studiando tutte le unità didattiche e tutti i materiali accessori (quelli già prodotti e quelli che saranno pubblicati tra aprile e maggio), i quali  sono stati pensati per sostituirsi in via straordinaria al corso in presenza e per favorire il più possibile lo studio “in remoto”.

Per ciò che concerne il manuale, è tuttavia possibile trovare sul sito della casa editrice utili indicazioni riguardo ai termini di spedizione e consegna gratuiti, sia pure nel quadro delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria.

Mi è stato infine segnalato dall’Area dei servizi bibliotecari del CLE che il libro adottato per il corso è disponibile in digitale anche per gli studenti sulla piattaforma: book Academic Complete sulla piattaforma Proquest Ebook Central. Trattandosi di un’edizione non aggiornata (2016), essa deve essere necessariamente integrata ed accompagnata dalla fruizione dei materiali presenti sul sito.

Infine, mi permetto di ricordarvi l’avviso relativo al copyright che vale per tutti i materiali didattici presenti sul sito di civile II e di ogni altro insegnamento:

"Si ricorda che tutto il materiale prodotto è protetto da diritto d'autore; può essere utilizzato per finalità di studio e di ricerca a uso individuale e non può essere utilizzato per finalità commerciali, per finalità di lucro anche indiretto (per es. non può essere condiviso su piattaforme online a pagamento o comunque su servizi erogati a scopo di lucro o su siti che guadagnano con introiti pubblicitari). È inoltre vietata la condivisione su qualsiasi social media di materiale coperto da diritto d'autore, salvo l'adozione di licenze Creative Commons.

Si richiama l'attenzione degli/delle studenti/studentesse a un uso consapevole e corretto dei materiali resi disponibili dalla comunità universitaria, nel rispetto delle disposizioni del codice etico di Ateneo".      

LO 23/4/20

 Indicative text-book: R. Caterina, Le persone fisiche, Giappichelli, Torino, 2019 (3rd ed. - the book cover is orange).

Oggetto:

Note

AVVISO DI FINE CORSO Gentili studenti e studentesse di Diritto civile II-persone fisiche, tra il 1° ed il 3 maggio sono state caricate 4 videolezioni in tema di Consenso informato ed una cartella di materiali (che includono il testo della legge sulle DAT, la convenzione di Oviedo, il codice deontologico medico, la decisione del caso Englaro). Nelle unità didattiche sui diritti della personalità /argomenti 4 e 5) sono state pubblicate alcune sentenze “storiche” e significative (casi Caruso, Re Cecconi, Woronoff ed il cd lancio del nano, sullo spinoso tema della “dignità”). Nelle unità didattiche sulle misure di protezione dei soggetti deboli (argomenti 8 e 9) è stata aggiunta una sentenza della Corte costituzionale dello scorso anno in tema di amministrazione di sostegno e rifiuto delle cure, oltre ad una recentissima decisione della Cassazione che fa il punto sui confini tra amministrazione, interdizione e inabilitazione. Infine troverete un percorso di approfondimento sul matrimonio dell’infermo di mente (a partire dalla decisione 11536-17 della Cassazione) insieme al link ad un’intervista – gratuitamente disponibile nell’archivio di Rai-play – al dott. Basaglia, “padre” della legge sulla chiusura degli ospedali psichiatrici. Con tali materiali si completano le 10 unità didattiche del corso on line che sostituiscono il corso in presenza (che proprio in questi giorni di maggio sarebbe giunto al suo termine naturale).

Sull’uso di tali materiali in vista della preparazione dell’esame rimando alle regole già pubblicate.

L’esame sarà orale, sulla piattaforma webex finché non sarà ripristinata la possibilità di orali in presenza.

Un caro saluto a tutti e tutte.

Luciano Olivero (3 maggio 2020)

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Per gli studenti e le studentesse Erasmus è prevista la possibilità di studiare su testi e sostenere l'esame finale in lingua francese. Per maggiori informazioni : luciano.olivero@unito.it. Il docente riceve il martedì, dalle 16 alle 18, Campus Luigi Einaudi, Lungo Dora Siena 100, p. 2°, n. D3-04.

International and Erasmus students may prepare for examinations and take them in French. Specific reading lists consisting of books and articles in French will be made available on request from the teacher. For further information: luciano.olivero@unito.it. Teacher meets students Tuesday, from 4 pm to 6 pm Campus Einaudi, Lungo Dora Siena 100, p. 2°, n. D3-04.

(12.6.19)

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 03/05/2020 20:05

Location: https://www.psicologiaforense.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!