Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Intervento clinico sugli autori di reato in ambito penitenziaro - Lab / Clinical intervention with convicted people in penitentiary situation - Lab

Oggetto:

Clinical intervention with convicted people in penitentiary situation - Lab

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
PSI0641
Docenti
Simona Botto (Titolare del corso)
Fabrizio Boccardo (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia criminologica e forense
Anno
2° anno
Tipologia
Laboratorio
Crediti/Valenza
2
SSD dell'attività didattica
M-PSI/05 - psicologia sociale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Fornire allo studente conoscenze relative all'ambito di lavoro clinico in carcere nei suoi elementi costitutivi di organizzazione, metodi, setting e normativa. Verranno portati e discussi in gruppo, a titolo esemplificativo della metodologia, casi clinici trattati in ambito penitenziario. Si cercherà di approfondire gli elementi psicopatologici connessi al reato e il loro trattamento multidisciplinare

Procure knowledge on the clinical work in detention, in its constitutive elements of organization, methods, setting and rules. Some clinical case, treated in detention, will be discussed as examples of the method. Psychopathological elements related with the crime and its multidisciplinary treatment will be analyzed.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 Sviluppare la comprensione della metodologia della valutazione clinica e della progettazione dell'intervento terapeutico, con particolare attenzione agli aspetti correlati alle varie componenti in campo, alle dinamiche attivate dall'ambiente particolare di lavoro e alla possibile collaborazione  con i Servizi Territoriali nell'ottica della continuità terapeutica

Envelop the comprehension of the method of clinical valutation and therapeutic intervention's organization, with a special focus on the elements related to the different parts, on the dynamics of the peculiar working situation and on the possible collaboration with Local Services in order to keep a therapeutic continuity

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 Breve introduzione teorica dei contenuti del laboratorio, lavoro di gruppo attraverso la discussione e il confronto.

 Brief theoretical introduction, group activity provided with discussion and confrontation.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 Fatto salvo l'obbligo di frequenza dell'attività laboratoriale che non può essere inferiore al 75% delle ore previste, l'accertamento della preparazione dello studente avverrà attraverso una relazione finale (da 3 a 5 pagine). La valutazione complessiva dell'attività laboratoriale si avvarrà di una scheda di verifica stilata secondo i criteri dei descrittori di Dublino (Conoscenza e capacità di comprensione; Conoscenza e capacità di comprensione applicate; Autonomia di giudizio; Abilità comunicative; Capacità di apprendere). L'esito finale sarà "approvato" o "non approvato".

 Students must attend, at least, 75% of the hours of the practical lab. For the final assignment, the students will have to submit a 3 to 5 pages report on the topic discussed during the lab. The overall evaluation of the workshop will make using the criteria of the Dublin descriptors (Knowledge and understanding, knowledge and understanding applied; Making judgments; Communication skills; Ability to learn). The final score will be "passed" or "not passed".

Oggetto:

Attività di supporto

 Barale Franco (E.P.) riceve gli studenti su appuntamento. Può essere contattato sul cell 

(335 8127128) o su e-mail (barale.franco@colaval.it)

 Barale Franco receives students by appointment. He can be contacted either by phone (335 8127128) or by email (barale.franco@colaval.it).

Oggetto:

Programma

 L'ambiente detentivo, il primo colloquio in carcere, la raccolta anamnestica, l'esame obiettivo, la valutazione del rischio suicidario, l'osservazione diagnostica, l'analisi dell'evento reato, i possibili errori, le criticità correlate al difficile bilanciamento tra cura e privazione della libertà

The detention ambience, the first in interview in detention, the anamnesis, the objective examination, the evaluation of suicide risk, the diagnostic observation, the crime analysis, the possible mistakes, the difficulties related to the challenging balance between medical treatment and detention

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 Buffa P. - I territori della pena, alla ricerca dei meccanismi di cambiamento delle prassi penitenziarie - EGA ed. 

Buffa P. Pellegrino A. Pirfo E. - Attenzione al disturbo psichico e territorializzazione della cura: nuovi metodi dell'intervento psichiatrico in carcere - Noos, n° 43 gennaio-aprile 2006
Clarkin J. F., Lenzenweger M.F. - I disturbi di Personalità - Raffaello Cortina Ed.
DSM 5 - Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali - Raffaello Cortina Ed.
Ey B. - Trattato di psichiatria - Masson
Ferrannini L. Peloso P. - Questioni attuali nel rapporto tra Dipartimento di Salute Mentale e circuito penitenziario: complessità dei problemi e ipotesi di intervento - Rassegna Italiana di Criminologia, n° 1 2007
Gabbard G.O. - Psichiatria psicodinamica - Raffaello Cortina editore
Gabbard G. O., Atkinson S. D. - Trattamento dei disturbi psichiatrici - Centro Scientifico Editore
Kernberg O. - Disturbi gravi della personalità - Bollati Boringhieri
Liberman R.P. - La riabilitazione psichiatrica - Raffaello Cortina editore
Pellegrino A. - Continuità e discontinuità: il trattamento extraospedaliero dell'evento critico all'interno dei Dipartimenti di Salute Mentale - Centro Scientifico Ed.
Ping Nie Pao - Disturbi schizofrenici - Raffaello Cortina ed.
Elvezio Pirfo - La cura dei disturbi psichici in carcere come contributo al superamento degli OPG - Psichiatria di Comunità, n° 3,
Senon J.L. - La Salute Mentale in Carcere. Psichiatria di collegamento in ambito penitenziario - Centro scientifico Ed.
Sullivan H.S. - Il primo colloquio- Feltrinelli

 Buffa P. - I territori della pena, alla ricerca dei meccanismi di cambiamento delle prassi penitenziarie - EGA ed. 

Buffa P. Pellegrino A. Pirfo E. - Attenzione al disturbo psichico e territorializzazione della cura: nuovi metodi dell'intervento psichiatrico in carcere - Noos, n° 43 gennaio-aprile 2006
Clarkin J. F., Lenzenweger M.F. - I disturbi di Personalità - Raffaello Cortina Ed.
DSM 5 - Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali - Raffaello Cortina Ed.
Ey B. - Trattato di psichiatria - Masson
Ferrannini L. Peloso P. - Questioni attuali nel rapporto tra Dipartimento di Salute Mentale e circuito penitenziario: complessità dei problemi e ipotesi di intervento - Rassegna Italiana di Criminologia, n° 1 2007
Gabbard G.O. - Psichiatria psicodinamica - Raffaello Cortina editore
Gabbard G. O., Atkinson S. D. - Trattamento dei disturbi psichiatrici - Centro Scientifico Editore
Kernberg O. - Disturbi gravi della personalità - Bollati Boringhieri
Liberman R.P. - La riabilitazione psichiatrica - Raffaello Cortina editore
Pellegrino A. - Continuità e discontinuità: il trattamento extraospedaliero dell'evento critico all'interno dei Dipartimenti di Salute Mentale - Centro Scientifico Ed.
Ping Nie Pao - Disturbi schizofrenici - Raffaello Cortina ed.
Elvezio Pirfo - La cura dei disturbi psichici in carcere come contributo al superamento degli OPG - Psichiatria di Comunità, n° 3,
Senon J.L. - La Salute Mentale in Carcere. Psichiatria di collegamento in ambito penitenziario - Centro scientifico Ed.
Sullivan H.S. - Il primo colloquio- Feltrinelli

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 09/05/2019 15:18

Location: https://www.psicologiaforense.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!