Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Sociologia del carcere

Oggetto:

Sociology of the prison

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
PSI1346
Docenti
Claudio Sarzotti (Titolare)
Giovanni Torrente (Titolare)
Corso di studio
Psicologia criminologica e forense
Anno
1° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Opzionale
Crediti/Valenza
4
SSD attività didattica
IUS/20 - filosofia del diritto
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
esame orale (verbalizzante)
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si pone l'obiettivo di introdurre l* student* allo studio sociologico del carcere e delle pene. 

In particolare, all* student* verrà proposta una riflessione critica sulle condizioni storiche che hanno visto l'affermazione del carcere come principale strumento punitivo. Inoltre, gl* student* saranno invitati a riflettere sul rapporto fra le funzioni manifeste e quelle latenti della carcerazione, specie nella società contemporanea. Particolare attenzione sarà infine dedicata agli studi etnografici e qualitativi realizzati in carcere e sul carcere.

 


The course will provide an introduction to the sociological studies on prison and punishment.

During the course we will offer a critical approach to the historical conditions that have allowed the success of prison as main tool of punishment. Furthermore, we will discuss why prison doesn't work in the offender's rehabilitation and about the potential alternatives to detention. Particular attention will be dedicated to the prison studies carried up with qualitative methods. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

L* student* dovrà essere in grado di riflettere criticamente sulle ragioni che hanno portato all'affermazione del carcere come principale strumento punitivo in contemporanea alla nascita dello Stato moderno. 

Inoltre, sarà richiesta la capacità di leggere criticamente le ragioni in base alle quali l'istituzione penitenziaria fatica a raggiungere i propri obiettivi formali (in particolare il reinserimento sociale del condannato) e sulle alternative esercitabili nell'ambito della penalità contemporanea.

 

Students will be able to critical discuss about the historical conditions that have allowed the success of imprisonment in parallel with the establishment of the Modern State.

Furthermore, students will be able to critically discuss how and why imprisonment seems to be ineffective in reducing criminality and recidivism, and to concretely suggest alternatives to the legal system.

 



 

Oggetto:

Programma

Il corso si divide in quattro parti principali.

- La prima, di matrice storica, affronta l'origine del carcere e la sua evoluzione.

- La seconda, conduce ad una riflessione sulle funzioni manifeste e latenti della pena.

- La terza parte affronta le ricerche sociologiche realizzate in carcere e sul carcere.

- La quarta parte, infine, affronta le caratteristiche attuali della carcerazione, soffermandosi in particolare sulla dimensione quantitativa dei tassi di carcerazione fra Nord e Sud globali. 

 


The course is divided in three main sections.

- The first, address the rise and establishment of prison in the modern States.

- The second, deals with the imprisonment social functions.

- During the third section, we will discuss about the sociological researches on prisons.

- The fourth section will be dedicated to the current prison trends.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso sarà prevalentemente strutturato attraverso lezioni frontali. Saranno inoltre organizzate delle visite a strutture museali e/o eventi specifici aventi ad oggetto il carcere e la pena.

 


The course will be mainly organized through frontal lessons. Furthermore, we will organize visits to prison museums and to specifics events about prisons and punishment.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame finale sarà in forma orale. Il percorso di apprendimento del* student* sarà tuttavia valutato durante tutto il corso attraverso le discussioni stimolate nell'ambito delle lezioni.

 


The final exam will consist in a oral discussion on the course topics. However, during all the course students will be stimulated to the debate as part of the lessons.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Sociologia del carcere
Anno pubblicazione:  
2023
Editore:  
Carocci
Autore:  
Francesca Vianello
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

L* student* potrà scegliere inoltre fra uno dei seguenti testi:

Allegri P. A. (2023), Retoriche rieducative, pratiche penitenziarie e formazione professionale. Una ricerca socio-giuridica nelle carceri italiane, Il Mulino.

Foucault M. (2014), Sorvegliare e punire. Nascita della prigione, Einaudi.

Goffman E. (2010), Asylums. Le istituzioni totali: i meccanismi dell'esclusione e della violenza, Einaudi.

Manconi L., Torrente G. (2015), La pena e i diritti. Il carcere nella crisi italiana, Carocci Editore.

Melossi D., Pavarini M. (1977), Carcere e fabbrica, Il Mulino editore.

Pascali V., Sbraccia A. (2023), La fabbrica in carcere e il lavoro all'esterno. Uno studio di caso su Fare Impresa in Dozza, Bologna University Press.

Pavarini M., Ferrari L. (2018), No prisons, EG Press Limited Capel Dewi. 

Ronco. D. (2018), Cura sotto controllo. Il diritto alla salute in carcere, Carocci editore. 

Ronco. D., Torrente G. (2017), Pena e ritorno. Una ricerca su interventi di sostegno e recidiva, Ledizioni.

Sarzotti C. (2021), Storia della penalità e modi di comunicazione, Antigone Edizioni.

Sterchele L. (2021), Il carcere invisibile. Etnografia dei saperi medici e psichiatrici nell'arcipelago carcerario, Meltemi editore.

Torrente G. (2018), Le regole della galera. Pratiche penitenziarie, educatori e processi di criminalizzazione, L'Harmattan Italia.

Verdolini V. (2022), L'istituzione reietta. Spazi e dinamiche del carcere in Italia, Carocci editore.

 

 


Students have to choise one of the indicated books.



Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    16/09/2024 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2025 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 16/05/2024 17:32

    Location: https://www.psicologiaforense.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!